Solidità finanziaria - Solidità e Sicurezza

Strength and Security

SOLIDITÀ E SICUREZZA

Solidità finanziaria

Solidità e Sicurezza

Solidità finanziaria

Quando si deposita il proprio denaro presso un broker occorre verificare che si tratti di un operatore sicuro e in grado di tutelare i propri fondi in ogni momento. Anche e soprattutto nei periodi di crisi. I rendiconti finanziari di Interactive Brokers LLC sono disponibili nel nostro sito web per eventuali verifiche.

Interactive Brokers LLC e le sue affiliate sono di proprietà di Interactive Brokers Group (IBG LLC).

In una recente intervista Thomas Peterffy, fondatore e Presidente del consiglio di amministrazione, ha condiviso il suo parere sulla situazione attuale dei mercati finanziari incluso l'aumento dei tassi d'interesse e l'impatto di questo fenomeno su Interactive Brokers. Peterffy ha inoltre parlato dei tassi d'interesse di IBKR sui saldi di liquidità subito disponibile e su quale posizione possono adottare i clienti per affrontare l'attuale panorama.

13 marzo 2023 | 8:08 PM EDT

Intervista a Thomas Peterffy su CNBC

Guarda il video



Importanti informazioni in merito alla solidità e alla stabilità di Interactive Brokers Group1


  • IBKR NON È UNA BANCA. In qualità di broker dealer di titoli regolamentato, la nostra società non può avere dei titoli classificati come HTM (Hold to Maturity); per questa tipologia di titolo non viene richiesto alle banche di effettuare la valutazione in base al valore di mercato. La nostra società inoltre non concede prestiti non garantiti a lungo termine.
  • Gli unici tipi di prestito che possiamo concedere sono prestiti con margine garantiti da titoli negoziabili.
  • Il nostro sistema per il calcolo dei margini in tempo reale rivaluta costantemente le posizioni dei clienti in base ai prezzi di mercato. Tutti gli ordini subiscono una verifica di credito prima di essere eseguiti e le posizioni nei conti con depositi di margine inadeguati vengono liquidate automaticamente.
  • TUTTE le nostre posizioni sono valutate a valore di mercato giornalmente e il credito/debito viene automaticamente riconciliato con fonti esterne.
  • IBKR investe liquidità in investimenti a brevissimo termine che maturano entro pochi mesi. Non manteniamo alcuna posizione in titoli o derivati over-the-counter. Non deteniamo inoltre alcun CDO, MBS o CDS.

  • Su base consolidata, il capitale proprio di IBG LLC supera i 14,7 miliardi di dollari, oltre 10,4 miliardi di dollari in più rispetto a quanto richiesto dagli organismi di vigilanza.
  • IBG LLC è controllata dalla nostra società quotata, Interactive Brokers Group, Inc. (25,4%), nonché dai propri dipendenti e dalle società collegate (74,6%). A differenza di molte altre società, in cui la direzione possiede solo una piccola quota del capitale, noi vi partecipiamo sostanzialmente, e siamo esposti a performance negative tanto quanto a risultati positivi. Di conseguenza, gestiamo la nostra attività secondo una politica conservativa.
  • IBG LLC ha registrato un profitto pari a 3,069 miliardi USD al lordo delle tasse per il 2023.
  • IBG LLC non ha alcun debito a lungo termine.
  • Interactive Brokers LLC ha un rating pari a "A- Outlook stabile" assegnato da Standard & Poor's. S&P - Rapporto sul rating .
  • I rendiconti finanziari di Interactive Brokers LLC, che riflettono i profitti e le perdite mark to market su tutte posizioni dei titoli presenti, vengono inviati mensilmente agli enti regolatori attraverso il rapporto FOCUS. Guarda il rapporto più recente.



Importanti informazioni in merito alla solidità e alla stabilità di Interactive Brokers Central Europe Zrt. ("IBCE")1


Come gestiamo gli attivi dei clienti


I fondi dei clienti sono segregati in una serie di conti correnti o di custodia aperti a esclusivo beneficio dei clienti di IBCE. Strumento giuridico. No. 604/2017 - Banca Centrale (Supervisione ed Esecuzione ) Act 2013 (Sezione 48(1)) (Società d'investimento) Norme 2017 - si tratta della legge che regola gli asset dei clienti in Europa centrale. Vi sono 7 punti chiave riguardo gli asset dei clienti.

  • Segregazione – distinguere gli asset dei clienti da quelli della società.
  • Designazione e Registrazione – i conti devono avere una dicitura chiara e corretta che riporti il termine "asset del cliente" nel nome del conto.
  • Riconciliazione giornaliera – riguardante tutti i conti di tipo asset dei clienti.
  • Calcolo giornaliero – garantisce che gli Asset del cliente (fondi e strumenti finanziari del cliente) coincidano con i registri contabili interni di IBCE.
  • Informativa e Consenso del cliente - si applica a tutti i clienti.
  • Gestione del rischio - il personale qualificato, oltre a piani e procedure interne, devono essere messe presenti per salvaguardare gli asset dei clienti.
  • Esaminazione asset dei clienti – verifica annuale esterna eseguita da un revisore indipendente.

Poiché gli attivi dei clienti sono segregati, qualora non vi sia alcun prestito di liquidità o titoli da parte del cliente e questi non apra alcuna posizione in contratti future, in caso di insolvenza o fallimento del broker i suoi attivi potranno essergli restituiti senza alcun problema.

I fondi dei clienti vengono versati in dei conti pool presso una serie di banche di ottima reputazione con sede nello SEE (Spazio Economico Europeo) ma anche fuori da quest'area geografica. Rispetto alla pratica di versare i fondi dei clienti con un numero ridotto di banche, il nostro metodo consente invece un livello di protezione più elevato per i nostri clienti.





Conti con prestiti per l'investimento


Qualora un cliente prenda in prestito liquidità da IBCE per acquistare titoli, ai sensi delle norme vigenti IBCE può utilizzare fino al 100% del valore di prestito del titolo detenuto da tale cliente presso IBCE a scopo di finanziamento. In altre parole, IBCE prende in prestito liquidità da un soggetto esterno (es. una banca o broker-dealer), utilizzando il titolo acquistato a margine dal cliente come garanzia, e concede in prestito tale liquidità al cliente stesso per finanziare i suoi acquisti a margine.

Informativa
  1. Informazioni aggiornate il 31 marzo 2024. I termini "Gruppo Interactive Brokers" e "IBKR" includono le controllate operative del Gruppo.